CINA AUTENTICA

Pechino - Xi'An - Pingyao - Dengfeng - Kaifeng - Sozhou - Shanghai
1/5
PROGRAMMA:

 

22 Marzo: PARTENZA DALL'ITALIA

Presentazione all'aeroporto prescelto, almeno 2 ore e mezza / 3 ore prima della partenza del volo, per il disbrigo delle formalità per l'imbarco. Partenza con destinazione Pechino. Pasti a bordo.

23 Marzo: PECHINO (D)

Arrivo in aeroporto a Pechino. Incontro con la guida parlante italiano, trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Nel pomeriggio inizio della visita di Pechino con il Tempio del Cielo, uno dei simboli della città ed una vera e propria meraviglia dell'architettura cinese. Con un diametro di 30 metri e ricoperto da 3 diversi tetti circolari in blu cobalto, è il luogo dove gli imperatori venivano ad attendere il solstizio d'estate e la prima luna dell'anno, a chiedere ricchi raccolti ma anche a celebrare le grandi vittorie e gli eventi storici, in segno di ringraziamento. Cena e pernottamento.

24 Marzo: PECHINO - GRANDE MURAGLIA - PECHINO (B/L)

Prima colazione in hotel. Partenza per la Grande Muraglia di Badaling. Lunga oltre 6000 km e considerata una delle meraviglie del mondo, la Wanli Changcheng fu costruita a partire dal 220 a.C. Pranzo in ristorante. Rientro a Pechino per la visita del Palazzo d'Estate, un immenso giardino imperiale di oltre 290 ettari arricchito da passerelle, laghi e padiglioni in pietra. Molti i palazzi da visitare: la sala delle Benevolenza e della Longevità, il Palazzo delle Onde di Giada, il Palazzo della Gioia. Ma il simbolo del Palazzo d'Estate è il famoso Battello di marmo, fatto costruire dall'imperatrice Cixi e utilizzato per le feste imperiali. Cena libera. Rientro in hotel e pernottamento. 

25 Marzo: PECHINO - DATONG (B/L)

Prima colazione in hotel. Mattina dedicata alla visita della città con guida parlante italiano: l'immensa Piazza Tian an Men e la Città Proibita. Immensa come può essere una città imperiale di 723 mila metri quadrati, lunga 960 metri e larga 750 metri, conta 117 cortili, 650 porte e migliaia di stanze. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio trasferimento in stazione, partenza in treno per Datong. All'arrivo sistemazione nelle camere riservate in hotel. Cena libera. Pernottamento in hotel.

26 Marzo: DATONG - PINGYAO (B/L)

Prima colazione in hotel. Datong fu fondata durante la dinastia Han, intorno al 200 a.C.. Per la sua posizione, posta in mezzo a due rami della Grande Muraglia, Datong fu un luogo chiave per arginare le invasioni dei popoli barbari provenienti dal Nord. Visita delle Grotte Yungang di Datong e del Tempio Sospeso. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Pingyao, dove è stato girato il famoso film "Lanterne Rosse". Cena libera. Sistemazione in hotel e pernottamento.

 

27 Marzo: PINGYAO - XI'AN (B/L)

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita di Pingyao, cittadina inserita nel 1997 nel Patrimonio Mondiale dell'UNESCO come antica cittadina meglio conservata della Cina; sede storica dello "sviluppo più completo della storia cinese", da un punto di vista culturale, sociale, economico e religioso. Si visiteranno le Mura Antiche, l'antico centro finanziario di Rishengchang, le vie Ming e Qing ed il nucleo storico. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Xi'An in treno veloce. All'arrivo sistemazione in hotel. Cena libera. Pernottamento in hotel.

28 Marzo: XI'AN (B/L/D)

Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita di Xi’An. Capitale dell'impero per oltre mille anni, meta tra le più spettacolari di tutta l'Asia, Xi'An è stata centro culturale e artistico della Cina ed oggi ne rappresenta la storia nella sua interezza. Al mattino visita del famosissimo Esercito dei Guerrieri di Terracotta di Lingtong, fatto costruire da Qin Shi Huang Ti davanti al suo tumulo nel III secolo a.C. La sua scoperta fu del tutto casuale: nel 1974 alcuni contadini che stavano costruendo un pozzo trovarono dei frammenti di terracotta. Da qui iniziò il lavoro di recupero che portò alla luce l'Esercito di Terracotta: un sito archeologico sopravvissuto per oltre 2000 anni e che meravigliò il mondo intero. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio si visiteranno: la Moschea e il Ghetto Musulmano con il suo caratteristico mercato, la Piccola Pagoda dell'Oca Selvaggia e breve lezione di calligrafia cinese. Cena a base di ravioli al vapore con spettacolo di danze della Dinastia Tang. Rientro in hotel e pernottamento.

29 Marzo: XI'AN - LUOYANG - DENGFENG (B/L)

Colazione in Hotel. Trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza in treno veloce per Luoyang. All'arrivo visita delle Grotte di Longmen, 1.352 grotte composte da 750 nicchie dove si trovano 97.000 statue di buddha di varie dimensioni, fatte scolpire da Wei Xai Wen della dinastia Wei. Pranzo in ristorante.  Nel pomeriggio partenza per Dengfeng, dove ha sede il Monastero delle Arti Marziali di Shaolin, noto come il Primo Monastero Sotto al Cielo, ai piedi del monte sacro di Songshan. Qui meditò immobile per 9 anni il Bodhidharma, che diede vita alla scuola di arti marziali intese come ingrediente della vita monastica e della fratellanza religiosa. Cena libera. In serata possibilità di assistere ad uno spettacolo (facoltativo e con supplemento). Pernottamento in hotel. 

30 Marzo: DENGFENG - KAIFENG (B/L)

Prima colazione in hotel. Visita del Monastero Shaolin e spettacolo di Kung Fu. Partenza per Kaifeng, a 68 km da Zhengzhou, sul Fiume Giallo. Antica capitale delle 7 dinastie, è una preziosa cittadina murata che oggi conta 400.000 abitanti, con monumenti di notevole interesse artistico. Pranzo in ristorante. Si visiteranno la Pagoda di Ferro, il Monastero Xi'Angguo, la Sala Shanshangan. Sistemazione in hotel. Cena libera. Pernottamento in hotel. 

31 Marzo: KAIFENG - SHANGHAI (B/L)

Prima colazione in hotel. Visita al Padiglione del Drago e all'antico Hutong Jaojing. Pranzo in ristorante. Trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza in treno veloce per Shanghai con arrivo in serata. Sistemazione in hotel. Cena libera. Pernottamento in hotel.

01 Aprile: SHANGHAI - SUZHOU - SHANGHAI (B/L/D)

Prima colazione in hotel. Partenza in autopullman per Suzhou, una delle antiche Città sull'Acqua più poetiche, definita la "Venezia della Cina". Visita del Giardino del Maestro delle Reti e della Collina della Tigre. Pranzo in ristorante. Tempo libero a disposizione a Qi Li Shan Tang per visite individuali. Nel tardo pomeriggio rientro a Shanghai. Possibilità di effettuare un'escursione in battello sul fiume Huangpu per osservare lo skyline della città (facoltativa con supplemento). Cena e pernottamento in hotel. 


02 Aprile: SHANGHAI (B/L)

Prima colazione in hotel. In mattinata visita del Museo Storico di Shanghai, situato in un modernissimo edificio, che ospita una delle più ricche ed interessanti collezioni d'arte del paese.  Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio si visiterà il Tempio del Buddha di Giada, identificabile dalle sue mura color zafferano, e la Città Vecchia con il Giardino del Mandarino Yu. Trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro. Pasti e pernottamento a bordo.

03 Aprile: ITALIA

Arrivo in Italia. Termine dei servizi.

Templio Greco

LANTERNE ROSSE

Le suggestioni prodotte dal film di Zhang Yimou suscitano la voglia di visitare il grande paese asiatico, nella regione dello Shanxi, nel Nord, a Pingyao, un cimelio che ricorda l'epoca Ming

Giulia Grati 

€2.705

13
giorni
10
notti

Tasse Aeroportuali € 370 (da confermare)

ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA: €45

22/03/2020
PARTENZA RINVIATA
LA QUOTA COMPRENDE:
  • Volo aereo in classe economica con bagaglio da stiva incluso

  • Sistemazione in hotels della categoria indicata in camera doppia con servizi privati con trattamento di pernottamento e prima colazione in hotel

  • Pasti come da programma: (7 pranzi in ristorante, 1 cena in hotel, 1 cena in ristorante, 1 cena tipica a base di ravioli) 1 bicchiere di soft drink oppure birra locale durante ogni pasto menzionato

  • Tutti i trasferimenti da/per aeroporto (e stazioni ferroviarie) nelle varie località ed escursioni previste

  • Treni in seconda classe da Pechino a Datong; da Pingyao a Xi'An; da Xi'An Luoyang e da  Kaifeng a Shanghai

  • Guida parlante italiano nelle diverse località; parlante inglese nello Shanxi (Datong e Pingyao)  

LA QUOTA NON COMPRENDE:
  • Pasti non espressamente indicati

  • Bevande ai pasti

  • Visto d'ingresso in Cina

  • Mance (obbligatorie da pagare in loco - circa €5 al giorno)  

  • Facchinaggio

  • Tutto quanto non espressamente indicato ne "la quota comprende"

 

Numero minimo 6 partecipanti 

  • Facebook Basic Black
  • Twitter Basic Black
  • Instagram Icona sociale

Viagginrosa by Punta Est Viaggi S.r.l.

Via Sant'Andrea, 16

35139 Padova (PD)

agenzia@viagginrosa.com

© 2020 by Punta Est Viaggi S.r.l.

P.I. IT05233970283

R.E.A. n. PD453432

Capitale sociale: € 20.000

Licenza: SCIA Prot. 0425641/E del 24/10/2019

Polizza RC n. 4273286 stipulata con Europe Assistance Italia S.r.l.

Fondo di Garanzia n. 10014299000724 stipulato con Ami Travel Protection

Per Informazioni
  • White Facebook Icon
  • Twitter Clean
  • Bianco Instagram Icona