Marocco Gran Tour

Una terra dagli scenari cangianti: si spazia dal Mediterraneo ai rilievi dell'Atlante, dai paesaggi oceanici alle dune del Sahara.

"

Porta di accesso all'Africa, il Marocco vi accoglie con le sue profonde diversità, tra leggendarie catene montuose, città antiche e deserti sconfinati.
Paul Clammer

"

Programma di viaggio

In collaborazione con

1°Giorno: CASABLANCA (D)

Arrivo all’aeroporto internazionale “Mohamed V” di Casablanca, incontro con il nostro assistente per il trasferimento in albergo. Sistemazione nelle camere, cena e pernottamento. (Per gli arrivi dopo le 22.30 il ristorante dell’hotel è chiuso pertanto la cena non sarà servita)

2°Giorno: CASABLANCA – RABAT (B/D)

Prima colazione in albergo e visita panoramica della capitale economica del Marocco con il Mercato Centrale, il quartiere di Habous, il Palazzo Reale (esterno), la Piazza Mohamed V, il quartiere residenziale di Anfa e il lungomare del quartiere di Ain Diab dove si vedrà l’esterno della stupenda Moschea di Hassan II. Pranzo libero. Partenza per Rabat e visita della capitale del reame con l’esterno del Palazzo Reale (Mechouar), lo splendido Mausoleo di Mohamed V e Hassan II e la Torre di Hassan. Nel tardo pomeriggio sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

3°Giorno: RABAT – MEKNES – FES (B/D)

Prima colazione in albergo e partenza per Meknes famosa per i suoi 40 km di mura che la cingono, ancora perfettamente conservati. Si visiterà Bab El Mansour, la più importante porta d’entrata, e il quartiere ebraico. Pranzo libero. Proseguimento per Moulay Idriss, città santa dove è sepolto il fondatore dell’Islam (il pullman non può sostare ed entrare nella cittadina) e visita delle maestose rovine romane della città di Volubilis. Proseguimento per Fes. Arrivo in albergo cena e pernottamento.

4°Giorno: FES (B/D)

Prima colazione in albergo ed intera giornata dedicata alla visita della “capitale culturale” del reame (gemellata con Firenze) la più antica delle Città Imperiali fondata da Moulay Idriss II e culla della civiltà e della religione del paese dove è nata la prima università religiosa del mondo islamico: la splendida Medersa Bou-Anania. Inoltre si visiterà anche la Medersa Attarine, la Fontana Nejjarine e la Moschea Karaouine (esterno). Pranzo libero. Nel pomeriggio si visiteranno i souk e la città nuova. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

5°Giorno: FES – MIDELT – ERFOUD (B/D)

Prima colazione in hotel. Partenza verso Erfoud passando per Ifrane, stazione sciistica conosciuta anche come la “Piccola Svizzera”. Sosta a Midelt e pranzo libero. Proseguimento attraverso Al-Rashidiyya (Errachidia) e la Valle dello Ziz, ricoperta da palme. A fine serata, arrivo a Erfoud, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Escursione Opzionale (€25)
Escursione in fuoristrada a Merzouga, la perla del deserto marocchino e famosa per le sue dune di sabbia arancione, per assistere al tramonto. Rientro in hotel. In alternativa, l’escursione è possibile effettuarla anche nel primo mattino del 6° Giorno per assistere all’alba e rientrare in hotel per la colazione. Per la versione con cena beduina (€50).

6°Giorno: ERFOUD – TINGHIR – OUARZAZATE (B/D)

Prima colazione in hotel. Partenza per la città santa di Rissani dove è sepolto il Mulay Ali Cherif della dinastia Alaouit. Proseguimento verso l’oasi di Tinghir passando per la città di Tinejdad e visitando le magnifiche Gole di Todra, formate da un canyon di rocce che raggiunge i 250 m di altezza. Pranzo libero. Partenza per Ouarzazate percorrendo la via delle 1000 kasbah e la Valle di Dadès. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

7°Giorno: OUARZAZATE – AIT BEN HADDOU – MARRAKECH (B/D)

Prima colazione in hotel. Visita della Kasbah di Taourirt e della Kasbah di Tifoultoute. A seguire, visita della Kasbah di Ait Ben Haddou, la più famosa kasbah del Marocco e dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1987. Numerosi film sono stati girati in questo luogo tra cui: Sodoma e Gomorra (1962), L’uomo che volle farsi Re (1975), La Mummia (1999), Il Gladiatore (2000), Alexander (2004) e Le Crociate (2005). Pranzo libero. Proseguimento per Marrakech attraverso il passo di Tizi n’Tichka che offre un impressionante panorama nel cuore della catena montuosa dell’Atlante. Arrivo in tarda serata, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

8°Giorno: MARRAKECH (B/D)

Prima colazione in albergo ed intera giornata dedicata alla visita di Marrakech “la rouge” la seconda delle Città Imperiali (dopo Fes), fondata nel XII dalla dinastia degli Almoravides. Questa città stupenda e leggendaria stupisce per i suoi tesori artistici, l’architettura ispano-moresca ed il verde dei giardini. Potrete ammirare le Tombe Saadiane, i Giardini Menara, la Koutoubia, il Palazzo della Bahia. Pranzo in albergo. Nel pomeriggio si visiteranno i souk e i quartieri degli artigiani. Fine della visita nella famosa Piazza Jamaa el Fna. Cena e pernottamento in hotel.

Esperienza Opzionele (€44)
Cena con spettacolo “Fantasia” presso un ristorante caratteristico marocchino.

9°Giorno: MARRAKECH – ESSAOUIRA (B/D)

Prima colazione in hotel. Partenza intorno alle 10:30 per Essaouira, arrivo e pranzo libero. Visita della città, conosciuta anche come la vecchia Mogador, famosa per i suoi artefatti artigianali in legno. Cena e pernottamento in hotel.

10°Giorno: ESSAOUIRA – SAFI – OUALIDIA – EL JADIDA – CASABLANCA (B/D)

Prima colazione in hotel. Partenza per Safi, un’ex città portoghese famosa per il suo artigianato. Dopo la visita, proseguimento per Oualidia lungo la pittoresca strada costiera. Arrivo a El Jadida con pranzo opzionale in un ristorante tipico. Visita panoramica della città, inclusa la Cittadella, ricordo della dominazione portoghese del XVI secolo. Proseguimento per Casablanca, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

11°Giorno: CASABLANCA (B)

Prima colazione in hotel e trasferimento all’aeroporto in tempo per il volo di rientro. Assistenza alle operazioni di imbarco. Termine dei nostri servizi.

Indicazioni per l’Ingresso in Marocco

Le Autorità marocchine hanno disposto la ripresa, a partire dal 7 Febbraio 2022, dei collegamenti aerei in entrata e in uscita dal Marocco.

INGRESSO NEL PAESE

Cosa serve per accedere?

  • Fiche sanitaria del passeggero, da scaricare dal sito web di ONDA prima dell’imbarco, da compilare e da presentare all’imbarco
  • Certificato vaccinale Covid-19 da presentare all’imbarco
  • Risultato negativo di un test molecolare, il cui prelievo deve essere effettuato nelle 48 ore precedenti l’imbarco, da presentare all’imbarco
  • Sottoporsi ad un test antigenico rapido ai punti di ingresso in Marocco

RIENTRO IN ITALIA

Dal 1° Marzo, per rientrare in Italia è necessario:

  • Presentare il Green Pass o certificato equivalente che attesti l’avvenuta vaccinazione, guarigione o risultato negativo di un test.
  • Compilare il PLF (Passenger Locator Form)

Presentando questa documentazione non è più necessario sottoporsi all’isolamento fiduciario di 5 giorni.

Vuoi essere aggiornata in tempo reale sulla possibilità di ingresso nel Paese? Clicca QUI

Scegli una data e prenota!


Spiacente, al momento non sono disponibili date di partenza per questo viaggio.

Cerca il tuo volo

Puoi cercare un volo tramite il nostro partner Skyscanner.

Prima di procedere con l'acquisto del volo, ti consigliamo di attendere l'email di conferma di prenotazione del viaggio.


Scegli un volo

Altri viaggi che potrebbero interessarti


Hai bisogno di informazioni o proposte personalizzate?