Turchia Soft Trekking

Il modo migliore per visitare i quartieri simbolo di Istanbul e le vallate policrome della Cappadocia.

"

Un odore dolce e speziato insieme, che poi è l’odore di tutta la Turchia.
G. Simenon

"

Programma di viaggio

1°Giorno: ISTANBUL

Partenza dall’Italia con volo di linea per Istanbul. All’arrivo, trasferimento privato in hotel situato a Beyoğlu, in posizione strategica per raggiungere facilmente a piedi le attrazioni sia della parte moderna sia del centro storico di Istanbul. Ci aspetta una metropoli vibrante e carismatica, che cercheremo di vivere a 360°, perdendoci tra le viuzze laterali di Istiklal Caddesi, fulcro della movida e dello shopping, con affacci panoramici sul Corno d’Oro. Cena libera e pernottamento in hotel. 

2°Giorno: ISTANBUL (B)

Dopo colazione, percorrendo il Ponte di Galata, raggiungiamo il quartiere storico di Sultanahmet, dove troviamo i simboli dell’antica Costantinopoli: l’ippodromo romano, fulcro dell’esaltazione del trionfo imperiale in epoca romana, la Basilica di Santa Sofia, centro del potere religioso durante l’impero bizantino, la Moschea Blu fatta costruire dal primo sultano ottomano a testimoniare la supremazia dell’Islam sulla religione cristiana. La nostra passeggiata continuerà fino al Mar di Marmara, girovagando tra quartieri caratteristici e meno conosciuti. Prima di rientrare in hotel, una passeggiata nel Parco di Gülhane, un tempo facente parte del giardino privato del Palazzo Topkapi, sorseggiando un cay per un ultimo colpo d’occhio sul Bosforo. Tornati a terra, assaporiamo il fascino mediorientale del Bazar Egiziano, dove gli aromi delle spezie si fondono con il profumo del caffè turco, e facciamo tappa alla stazione dell’Orient Express, divenuto oggi capolinea del Marmaray, il tunnel costruito sotto il Bosforo che collega la sponda europea con quella asiatica. Cena libera e pernottamento in hotel. 

3°Giorno: ISTANBUL (B)

Oggi dedicheremo la giornata al Bosforo, definito dallo scrittore Orhan Pamuk come la “forza vitale di Istanbul”. A piedi raggiungeremo il brulicante porto di Eminönü per una rilassante crociera tra la sponda europea e quella asiatica, dove risplendono le vestigia dell’Impero Ottomano come i Palazzi di Dolmabahçe e Beylerbeyi, maestose residenze dei Sultani, la Fortezza di Rumeli, straordinario esempio di architettura militare ottomana, le eleganti ville in legno a pelo d’acqua chiamate yalı,  cui fanno da contrasto piccoli villaggi di pescatori e possenti grattacieli all’orizzonte, in un intreccio paesaggistico tra passato e presente che lascerà il segno! Concludiamo la serata nel pittoresco sobborgo di Ortaköy ai piedi dello scenografico ponte sul Bosforo, che ci regalerà un ultimo incantesimo sul Bosforo. Cena libera e pernottamento in hotel. 

4°Giorno: CAPPADOCIA – GÖREME (B/D)

Dopo colazione, tempo libero per visite individuali e, nel pomeriggio, trasferimento in bus privato per l’aeroporto alla volta della Cappadocia, magnifica regione nel cuore dell’altopiano anatolico, il cui nome, significa terra dei bellissimi cavalli. Ci immergeremo nella magia di questo paesaggio fiabesco, fatto di pinnacoli, torrette e formazioni coniche meglio note come “camini delle fate” con delle facili passeggiate. Inizieremo con la scoperta del villaggio di Göreme, importante museo a cielo aperto che conserva le più belle chiese rupestri affrescate della regione, Patrimonio dell’Umanità. Cena e pernottamento in cave hotel.

5°Giorno: GÖREME – LOVE VALLEY – UCHISAR – VALLE DEI PICCIONI – GÖREME (B/D)

Dopo colazione, inizieremo il trekking nella Valle dell’Amore, raggiungendo il villaggio di Uchisar dove troneggia un imponente torrione in pietra vulcanica utilizzato nei secoli a scopo difensivo. Nel pomeriggio riprendiamo il cammino tra le piccionaie e i camini delle fate della Valle dei Piccioni facendo ritorno a Göreme. Cena e pernottamento in cave hotel.

6°Giorno: GÖREME – VALLE ROSSA E ROSA – ÇAVUSIN – VALLE DELLE SPADE – GÖREME (B/D)

Dopo colazione, da Göreme prendiamo il sentiero per le policrome Valli Rossa e Rosa, dove la stratificazione della cenere vulcanica varia dal rosa all’arancione con sfumature di bianco e giallo, e raggiungiamo il villaggio trogloditico di Çavusin, camminando tra i camini delle fate, orti e chiesette rupestri mimetizzate nel paesaggio circostante. Pranzo libero. Dopo aver visitato il caratteristico villaggio di Çavusin, le cui case in pietra si fondono in un’incredibile armonia abitativa con le grotte un tempo utilizzate come dimore, proseguiamo lungo la Valle delle Spade che ci condurrà a Göreme.  Cena e pernottamento in cave hotel.

7°Giorno: CITTÀ SOTTTERRANEA KAYMAKLI – VALLE D’IHLARA – BELISIRMA – MONASTERO DI SELIME – GÖREME (B/D)

Dopo la prima colazione, partenza per la città sotterranea di Kaymakli, formidabile labirinto scavato nel sottosuolo millenni or sono per ragioni di sicurezza ed utilizzata anche dai cristiani per sfuggire alle persecuzioni. Strutturata su 8 piani e dotata di tutti i servizi essenziali (magazzini, cucine, cappelle, stalle, pozzi ecc.) poteva ospitare fino a 10.000 persone. Proseguimento per il canyon della Valle d’llhara di notevole bellezza selvaggia. Qui il fiume Melendiz ha eroso le rocce fino a formare un’imponente gola sulle cui pareti si celano innumerevoli chiese paleocristiane nelle quale trovarono rifugio i monaci bizantini. Proseguimento per lo scenografico Monastero di Selime, set di alcune scene di Star Trek. Rientro in pullman a Göreme per la cena e il pernottamento. 

8°Giorno: RIENTRO IN ITALIA (B)   

Dopo la prima colazione, trasferimento in bus privato per l’aeroporto e volo di rientro per l’Italia via Istanbul.

Scegli una data e prenota!



Cerca il tuo volo

Puoi cercare un volo tramite il nostro partner Skyscanner.

Prima di procedere con l'acquisto del volo, ti consigliamo di attendere l'email di conferma di prenotazione del viaggio.


Scegli un volo

Altri viaggi che potrebbero interessarti


Hai bisogno di informazioni o proposte personalizzate?