Messico Classico

Il Messico nella sua veste più classica: tra Aztechi, Maya e Caraibi

"

Il sorriso è lo stesso in tutte le lingue.
Proverbio Messicano

"

Programma di viaggio

1°Giorno: MEXICO CITY

Arrivo all’aeroporto internazionale di Città del Messico. Incontro con la nostra guida e trasferimento all’hotel. Cena libera e pernottamento.

2°Giorno: MEXICO CITY (B/L)

Prima colazione in hotel. Partenza per la visita del centro storico della città, fondata dagli Aztechi intorno al 1325 e situata a 2240 metri sul livello del mare: visita panoramica degli edifici coloniali nella Plaza de la Constitucion, chiamata anche Zocalo, tra i quali il Palazzo Nazionale e la Cattedrale; la mattina si conclude con una visita panoramica delle vestigia azteche del Templo Mayor. Pranzo in ristorante locale. Visita del Museo Nazionale di Antropologia nel parco di Chapultepec. Il Museo Nazionale di Antropologia di Città del Messico è senza dubbio una delle istituzioni museali più belle e ricche del mondo. Il complesso del Museo venne progettato all’inizio degli anni Sessanta dall’architetto Pedro Ramírez Vázquez, mentre la grande copertura di pietra, che poggia su un elevato monolite bagnato dall’acqua e che copre una parte del cortile interno, è opera dello scultore José Chavez Morado. Cena libera e pernottamento in hotel.

3°Giorno: MEXICO CITY – TEOTIHUACAN – MEXICO CITY (B/L)

Prima colazione in hotel. In mattinata partenza per il sito di Teotihuacan; lungo il tragitto sosta per una visita alla Basilica di Nostra Signora di Guadalupe, il santuario più venerato del paese e di tutto il continente americano. Questa moderna basilica venne edificata in sostituzione della costruzione spagnola del VII secolo. La devozione al culto della “Vergine Nera di Guadalupe” è talmente forte che i messicani si definiscono “Guadalupanos” prima di definirsi cattolici. Tutti i giorni questa devozione si esprime per delle lunghe processioni in ginocchio fino all’entrata della basilica. L’atmosfera è unica, carica di fervore e di preghiere. Pranzo a buffet in un ristorante vicino al sito archeologico. Potrete gustare il Nopal, un cactus che è ampiamente utilizzato nella gastronomia messicana. Intrattenimento musicale tradizionale. Scoperta di Teotihuacan, l’affascinante “città degli dei” luogo di dimensioni gigantesche. Attraversando la Cittadella si possono ammirare le piramidi del Sole, la più grande costruzione del suo genere sul continente americano e quella della Luna, circondate da piccole costruzioni piramidali. Alla fine visita al Palazzo del Giaguaro e Quetzal-Papillon. Prima di lasciare Teotihuacan, effettueremo una sosta per degustare una bevanda locale a base di cactus, il pulque, e per visitare un laboratorio di ossidiana, la pietra vulcanica nera e lucida ampiamente utilizzata dalle civiltà precolombiane. Rientro a Messico City. Cena libera e pernottamento in hotel.

4°Giorno: MEXICO CITY – TUXTLA GUTIERREZ – CHIAPA DE CORZO – SAN CRISTOBAL DE LAS CASAS (B/L)

Prima colazione in hotel. Partenza al mattino verso l’aeroporto per il volo per Tuxtla Gutierrez. Arrivo e trasferimento a Chiapa de Corzo. Giro in motoscafo nel Canyon del Sumidero, un sito naturale dove pareti molto alte, coperte di vegetazione, cadono ripide nelle calme acque di un ruscello tortuoso formando una favolosa sfilata di paesaggi indimenticabili. Prima di pranzo, si farà un giro in un “combi”, una sorta di taxi collettivo. Pranzo in un ristorante locale a Chiapa de Corzo dove sarà servito Il “cochito” in forno (piatto di maiale regionale con salsa di spezie, aglio e peperoni). Partenza in direzione San Cristobal de las Casas. Cena libera e pernottamento in hotel.

5°Giorno: SAN CRISTOBAL DE LAS CASAS (B/L)

Prima colazione in hotel. Al mattino, si va alla scoperta del mercato indigeno di San Cristobal dove una folla enorme indossa i costumi tradizionali delle diverse comunità della regione. Parte del mercato è dedicato alle piante medicinali e magiche. Passeggiata intorno al zocalo, si visita la Cattedrale (XVI secolo) e il Tempio di Santo Domingo, splendidi esempi di architettura coloniale e barocca. Pranzo incluso presso gli abitanti. Partenza per la visita dei piccoli villaggi di San Juan Chamula e Zinancantan. Villaggi che mantengono le tradizioni mistiche secolari, nel cuore del Chiapas, questa regione indigena mantiene intatti i riti e le preghiere degli sciamani. Durante il tragitto si attraverseranno i villaggi abitati dagli indiani Tzotziles, i cui abiti dalle tinte vivaci formano delle macchie di colore sul verde delle montagne. Quello che avviene all’interno delle chiese non ha paragoni in tutto il resto dell’America Latina. Queste chiese cattoliche sono la pura espressione del sincretismo religioso tra la religione Maya e il cattolicesimo che venne introdotto 500 anni fa. I Santi hanno rimpiazzato le antiche divinità, ma il fervore religioso animista è tuttora presente. Sarete avvolti dall’atmosfera unica e quasi surreale che regna in questi luoghi. ESCLUSIVO: Secondo gli orari delle Messe, i partecipanti potranno entrare nella Chiesa di Santo Domingo per osservare il fervore degli abitanti, in particolare i nativi, in uno dei templi più belli del Messico. Attenzione non si possono fare fotografie agli indigeni. Cena libera e pernottamento in hotel.

6°Giorno: SAN CRISTOBAL DE LAS CASAS – AGUA AZUL – PALENQUE (B/L)

Partenza per Agua Azul. Prima colazione in ristorante locale. Scopriamo le famose cascate di Agua Azul immerse nella vegetazione esuberante. È possibile anche nuotare. Pranzo in un piccolo ristorante ai piedi delle cascate. Proseguimento per Palenque, nel cuore della foresta pluviale. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena libera e pernottamento.

Nota: A causa dei blocchi (dimostrazioni) che purtroppo avvengono regolarmente tra San Cristobal e Agua Azul / Palenque, il percorso indicato potrebbe cambiare, senza passare attraverso le cascate di Agua Azul. In questo caso (forza maggiore) l’itinerario verrà modificato e la visita alle cascate di Agua Azul sarà poi sostituita il giorno 9 con la visita del Cenote Ikil dove avrete tempo per nuotare.

7°Giorno: PALENQUE – CAMPECHE (B/L)

Prima colazione in hotel. Si visita la più famosa delle città Maya: Palenque. La maggior parte dei monumenti sono nascosti nella fitta vegetazione che dà un aspetto misterioso alla visita di questa città maya che brillava durante il VII secolo, durante il regno di Pakal. ESCLUSIVO: Passeggiata attraverso la giungla per visitare la cascataQueen’s Bath“. Secondo la leggenda, questa cascata è stata utilizzata esclusivamente dalla regina di Palenque. Pranzo in un ristorante locale Si prosegue in direzione Campeche. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena libera e pernottamento.

8°Giorno: UXMAL – MERIDA (B/L)

Prima colazione in hotel. Si attraversa lo Yucatan dal lato del Golfo del Messico. Il pranzo sarà servito in un ristorante gestito dalla comunità Maya nel villaggio di Muna. Potrete gustare il pollo pibil (pollo cotto con spezie in un forno tradizionale). Esplorazione del sito archeologico di Uxmal, classificato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Lo stile architettonico chiamato Puuc è di grande finezza ed eleganza. Troviamo edifici orizzontali decorati con mosaici come il palazzo del governatore e imponenti e arrotondate piramidi come quelle di Devin. Si prosegue fino a Merida, la capitale dello Yucatan. Arrivo nel pomeriggio e breve giro orientativo di questa città dal fascino particolare, caratterizzata dalle sue case basse, dalle chiese e dagli edifici coloniali eretti intorno allo “zocalo”. Cena libera e pernottamento in hotel.

9°Giorno: MERIDA – CHICHEN ITZA – CANCÚN (B/L)

Prima colazione in hotel. Passeggiata attraverso il centro storico di Merida per contemplare gli edifici coloniali e repubblicani che rendono famoso questo sito, un tempo molto ricco grazie allo sfruttamento del sisal.  Si prosegue attraverso Piazza indipendenza, sempre animata da gruppi musicali nei fine settimana. Al termine si parte per Chichén Itzá, il più famoso dei siti Maya. Pranzo a buffet in un ristorante con spettacolo di danza jarana. Visita del sito di Chichén Itzá, città emblematica del popolo Maya. I monumenti posti non lontano da un enorme cenote (pozza di acqua naturale) danno un’idea perfetta della vita e della cultura dei Maya. Si conosceranno: il gioco della pelota, la piramide di Kukulcan, i templi e Caracol, nonché l’osservatorio astronomico da cui i Maya hanno seguito le stagioni delle piogge, fondamentali per piantare mais. Cena libera e pernottamento in hotel a Cancún.

10°Giorno: CANCÚN – RIENTRO IN ITALIA (B)

Prima colazione in hotel. Trattamento di All inclusive in hotel (compatibilmente con l’orario dei voli) e  giornata a disposizione in base all’orario di partenza del volo internazionale. Trasferimento all’aeroporto di Cancún, con assistente parlante italiano, in tempo per il volo di rientro in Italia. Termine dei servizi.

ESTENSIONE MARE RIVIERA MAYA

Possibile allungare la permanenza in Riviera Maya con 3 notti di estensione per relax e/o visite extra.

10°Giorno: RIVIERA MAYA

Trasferimento in Riviera Maya e sistemazione in resort. Giornata di relax e attività balneari.

11°-13°Giorno: RIVIERA MAYA

Giornate di relax e attività balneari.

14°Giorno: RIVIERA MAYA – CANCÚN – RIENTRO IN ITALIA

Ultimi bagni e trasferimento all’aeroporto di Cancún in tempo utile per le formalità di imbarco sul volo in partenza per l’Italia. Termine dei servizi.

Nota: Per il prezzo dell’estensione mare durante le festività di Natale – Capodanno richiedere quota al nostro ufficio (sono previsti supplementi).

Scegli una data e prenota!



Cerca il tuo volo

Puoi cercare un volo tramite il nostro partner Skyscanner.

Prima di procedere con l'acquisto del volo, ti consigliamo di attendere l'email di conferma di prenotazione del viaggio.


Scegli un volo

Altri viaggi che potrebbero interessarti


Hai bisogno di informazioni o proposte personalizzate?